Potrà avere solo altri 100 orgasmi in tutta la sua vita: "Rara patologia"

E' il primo caso al mondo, dicono i medici che lo hanno in cura

Un uomo, di cui sono note solo le iniziali, RLS, ha ricevuto dai medici una notizia sconvolgente. Ha solo 34 anni, e per il resto della sua vita ha a disposizione ancora 100 orgasmi. Poi non potrà mai più avere rapporti sessuali. Soffre infatti di quelle che si chiama "fibrosi idiopatica dei corpi cavernosi", una patologia per la quale tutte le volte che eiacula si forma uno strato di tessuto cicatriziale che col passare del tempo non gli permetterà più di avere erezioni.

E' il primo caso al mondo, dicono i medici che lo hanno in cura. In una lettera aperta al sito BroBible, lo sfortunato 34enne dice: "In pratica c'è un serbatoio nel vostro pene che si riempie di sangue quando si ha un'erezione. Nel mio caso, ogni volta che ne ho una, una reazione autoimmune provoca un accumulo di tessuto cicatriziale nel serbatoio". Vari specialisti hanno confermato dopo attenti esami che a RLS restano soltanto 100 orgasmi "da vivere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con la sua lettera il giovane spera di trovare qualcuno che viva un'esperienza simile alla sua per potersi confrontare.

Fonte: BroBible →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento