Martedì, 15 Giugno 2021
Progetto di poligamia / Zimbabwe

L'uomo con 151 figli e 16 mogli: "Non lavoro, mi mantengono loro"

Il progetto di poligamia di  Misheck Nyandoro, un 66enne che vive nello Zimbabwe: "Sto completando il mio piano iniziato nel 1983". Intanto si appresta a sposare la 17esima donna

Misheck Nyandoro e la sua numerosa famiglia (Foto da Twitter)

Per alcuni potrebbe essere l'uomo più fortunato del mondo, per altri l'esatto opposto. Padre di 151 figli e marito di 16 donne: questo il record di Misheck Nyandoro, un uomo di 66 anni, che ai media ha dichiarato di ''non poter lavorare'' perché impegnato a soddisfare sessualmente tutte le sue consorti. Un'attività a tempo pieno che presto diventerà più impegnativa, visto che il 66enne è pronto a convolare a nozze con la sua 17esima moglie.

Come racconta il Daily Mail, quello di Nyandoro è un vero e proprio progetto di poligamia iniziato 38 anni fa e spiegato ai media locali: ''Sto completando il mio piano iniziato nel 1983 e non intendo fermarmi''. Il veterano di guerra dello Zimbabwe ha raccontato delle notti trascorse anche con quattro mogli contemporaneamente e dei figli che lo mantengono e gli fanno molti regali. 

''Sono molto premuroso con le mie mogli - ha ammesso -  Modifico il mio comportamento in camera da letto per adattarlo all'età di ciascuna delle mie mogli. Non agisco allo stesso modo con i giovani come faccio con i più grandi''. 

Fonte: Daily Mail →

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo con 151 figli e 16 mogli: "Non lavoro, mi mantengono loro"

Today è in caricamento