Giovedì, 29 Luglio 2021

Isabella Noventa, giallo sul "tesoro di Freddy e Debora Sorgato"

A chi appartenevano i soldi e le armi trovate a casa del sottoufficiale dei carabinieri legato alla donna indagata? Il Mattino di Padova tira in ballo un'altra pista scavando nel passato di Debora Sorgato

I tre indagati

A chi appartenevano i soldi e le armi trovate a casa di Giuseppe Verde, il sottoufficiale dei carabinieri legato a Debora Sorgato? La vicenda assume sempre di più le tinte del romanzo noir. E i colpi di scena non mancano. 

"Pistole, proiettili e 124 mila euro: scoperto il tesoro di Freddy e Debora Sorgato", titola oggi il Mattino di Padova che però fa anche un'altra ipotesi scavando proprio nel passato di Debora. 

A questo punto della storia è impossibile non tirare in ballo Gianluca Ciurlanti, l’ex compagno di Debora e padre di suo figlio.

Ma chi è Gianluca Ciurlanti? L’uomo è morto nel 2002 in un incidente stradale, ma alle spalle aveva numerosi precedenti per rapina a mano armati. "Si sospetta quindi che quel denaro e quelle armi possano appartenere a lui". 

Molto a questo lo potranno dire i numeri di serie delle banconote che i carabinieri stanno verificando in queste ore. Gli inquirenti stanno inoltre svolgendo perizie balistiche sulle armi per verificare se hanno sparato in qualche occasione.

Intanto Giuseppe Verde è stato trasferito in via provvisoria negli uffici della Legione ma "è nell’aria il suo trasferimento fuori dal territorio Interregionale". 

Fonte: Il Mattino di Padova →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isabella Noventa, giallo sul "tesoro di Freddy e Debora Sorgato"

Today è in caricamento