rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021

Abbandona i figli per stare con l'amante, i giudici: "Non è più madre"

La donna avrebbe continuato a intascare l’assegno dell’Inps destinato ai ragazzi. I dettagli

Una sentenza che farà discutere. Una donna di 45 anni si è vista revocare la potestà genitoriale dal Tribunale dei minori di Salerno dopo essere scappata con un altro uomo, abbandonando così  il marito e i quattro figli , di cui tre in tenera età.  Nonostante la fuga d’amore la donna avrebbe continuato però a intascare l’assegno dell’Inps destinato ai ragazzi.

Dietro la decisione dei giudici avrebbero comunque pesato anche altri elementi: ad esempio il fatto che la 45enne avesse avuto altre relazioni al di fuori del matrimonio trascurando spesso e volentieri i bambini.

A quanto scrive Il Mattino, il papà dei ragazzini è attualmente disoccupato ma si è sempre dato da fare per accudire i bambini. Per questo, dopo l’abbandono del tetto coniugale da parte della moglie, ha chiesto ed ottenuto dal tribunale l’affidamento esclusivo della prole. 

Il ricorso era stato presentato dal padre dei ragazzini: dopo l'abbandono del tetto coniugale da parte della moglie, l'uomo ha infatti chiesto l'affido esclusivo dei figli dal momento che questi vivono con lui.

Sul caso la Procura ha aperto un fascicolo a carico della donna ipotizzando le accuse di appropriazione indebita e abbandono di minori.
 

Fonte: Il Mattino →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandona i figli per stare con l'amante, i giudici: "Non è più madre"

Today è in caricamento