rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022

Abu Mazen dice di volere la pace, ma da Gaza piovono razzi su Israele

Abu Mazen potrebbe abbandonare la sua richiesta di un annuncio pubblico da parte del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu in merito al congelamento delle costruzioni, e accontentarsi di una promessa in privato al presidente Obama

Il presidente palestinese Abu Mazen ha intenzione di riprendere i negoziati di pace con Israele, e sarebbe disposto ad ammorbidire le sue richieste sul congelamento delle costruzioni negli insediamenti israeliani. Lo riferisce il New York Times, citando un documento palestinese preparato in vista dell'incontro di oggi a Ramallah tra Abu Mazen e il presidente americano Barack Obama. Il documento sarebbe stato preparato dal capo negoziatore palestinese Saeb Erekat e dal suo assistente Wajeeha.
Abu Mazen potrebbe abbandonare la sua richiesta di un annuncio pubblico da parte del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu in merito al congelamento delle costruzioni, e accontentarsi di una promessa in privato al presidente Obama.
"Può prometterti in segreto che fermerà le costruzioni negli insediamenti durante il periodo dei negoziati", recita il documento, riferendosi al primo ministro Benjamin Netanyahu.

Stamattina però due razzi sono stati lanciati dalla Striscia di Gaza contro il sud di Israele, senza fare feriti, proprio mentre il presidente degli Stati Uniti Barack Obama inizia il suo secondo giorno di visita nella regione.
"Uno dei razzi è esploso nel cortile di una casa a Sderot, provocando alcuni danni. Il secondo è esploso in un campo", ha detto il portavoce della polizia locale, Micky Rosenfeld.
Altri due razzi, secondo quanto si è appreso dalla radio militare, sono caduti all'interno del territorio palestinese.

Le indiscrezioni dell'incontro tra Obama e il presidente Abu Mazen hanno però in parte smentito l'indiscrezione del New York Times.
"Una ripresa dei negoziati non è possibile senza un congelamento degli insediamenti israeliani nella Cisgiordania e nella Striscia di Gaza", avrebbe detto Abu Mazen a Obama nel corso delle due ore e mezza di incontro a Ramallah, secondo quanto riferito dal consigliere politico del leader palestinese Nimr Hammad.

Fonte: Haaretz →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abu Mazen dice di volere la pace, ma da Gaza piovono razzi su Israele

Today è in caricamento