rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022

Abu Mazen pronto a sciogliere Autorità Palestinese se Israele va avanti con colonie

Abu Mazen potrebbe "consegnare le chiavi dell'Anp al premier israeliano Benjamin Netanyahu", sottolineato l'assurdità di guidare un'autorità priva di potere

Il Presidente palestinese Abu Mazen ha dichiarato oggi di essere pronto a sciogliere l'Autorità nazionale palestinese se Israele porterà avanti il suo progetto di costruire nuovi insediamenti nei Territori palestinesi. E' quanto riporta oggi l'agenzia di stampa cinese Xinua, citando una "fonte ben informata" palestinese.

Stando a quanto riferito dalla fonte, Abu Mazen ha detto oggi al Consiglio consultivo di Fatah che potrebbe "consegnare le chiavi dell'Anp al premier israeliano Benjamin Netanyahu", sottolineato l'assurdità di guidare un'autorità priva di potere. Il Presidente avrebbe quindi aggiunto: "Non faremo la guardia alla sicurezza di Israele e non saremo mai uno strumento nelle mani di Israele per portare avanti i suoi piani nei territori palestinesi".

Israele ha annunciato la creazione di nuovi insediamenti, in particolare a Gerusalemme, dopo il successo ottenuto all'Onu da Abu Mazen, con il riconoscimento della Palestina come Stato non membro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abu Mazen pronto a sciogliere Autorità Palestinese se Israele va avanti con colonie

Today è in caricamento