Mercoledì, 27 Ottobre 2021

"La razza bianca sopporta meglio l'alcol": bufera sul volantino per le scuole

Gaffe, disattenzione o errore che dir si voglia, fa discutere quanto accaduto a Treviglio

Gaffe, disattenzione o errore che dir si voglia, fa discutere quanto accaduto a Treviglio. "Alcune razze sono costituzionalmente meno tolleranti all'alcol della razza bianca". Ha provocato molte polemiche questa frase che lega la tolleranza dell'alcol alla razza, presente sui libretti di educazione stradale che avrebbero dovuto essere distribuiti agli studenti delle scuole secondarie di primo grado, pubbliche e paritarie del comune in provincia di Bergamo.

L'amministrazione comunale ha quindi chiesto la ristampa del volume con lo stralcio della parte "incriminata". 

Una frase infelice, probabilmente “scappata” in fase di correzione delle bozze nelle fasi precedenti alla pubblicazione, che è stata notata proprio al termine della conferenza stampa

La pubblicazione era stata presentata due giorni fa nella sala consiliare, alla presenza del sindaco Juri Imeri, della sua vice Pinuccia Prandina, del comandante della Polizia locale Antonio Nocera, dei referenti dell'azienda che ha realizzato i fascicoli, Francesco  Bertan e Alessandro Frizzi, e dei dirigenti delle scuole medie cittadine. All'interno si parla di come comportarsi in strada, ma non solo. Ci sono anche delle sezioni sul bullismo e sul consumo di alcol, dove si trova appunto la frase incriminata. La ristampa corretta non si farà attendere.

Fonte: Bergamo news →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La razza bianca sopporta meglio l'alcol": bufera sul volantino per le scuole

Today è in caricamento