Martedì, 28 Settembre 2021

Troppo alcol e tifosi ubriachi negli stadi del Mondiale, Fifa preoccupata: "Impressionante"

Il segretario generale della Fifa, Jerome Valcke, si è detto "impressionato" e "preoccupato" per il numero di tifosi ubriachi fradici negli stadi dove si svolgono le partite del Mondiale

Sono mondiali di calcio ubriacanti, quello in corso in Brasile. E non solo per le partite sempre più appassionanti. Il segretario generale della Fifa, Jerome Valcke, si è detto "impressionato" e "preoccupato" per il numero di tifosi ubriachi fradici negli stadi dove si svolgono le partite del Mondiale. Da San Paolo a Rio, da Recife a Salvador è un trionfo di birre e cocktail di ogni tipo.

"Ci sono dei tifosi che non si comportano bene a causa dell'alcol - ha detto il numero due della federazione internazionale, il vice Blatter -. E quando si beve tanto, può aumentare il livello di violenza. La Fifa non deciderà nulla che metta in pericolo l'organizzazione delle partite. Il nostro compito sarà sempre quello di pensare alla sicurezza e se ci sarà bisogno di controllare la vendita degli alcolici, lo faremo".

Come scrive la Gazzetta dello Sport, Valcke ammette che "è sempre difficile dire 'ti vendo una sola birra ma non la seconda', perché quando si inizia a vendere, si vende".

Fonte: Gazzetta dello Sport →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppo alcol e tifosi ubriachi negli stadi del Mondiale, Fifa preoccupata: "Impressionante"

Today è in caricamento