Giovedì, 23 Settembre 2021

"Quando saremo grandi per voi ebrei riapriremo Auschwitz": aggredito a scuola

Atto di antisemitismo vero e proprio. E' il Resto del Carlino a raccontare quanto avvenuto in una scuola media di Ferrara. Le reazioni: "Episodio allucinante"

Foto: Ansa (repertorio)

Non solo un (peraltro già gravissimo) episodio di bullismo, ma un atto di antisemitismo vero e proprio. E' il Resto del Carlino a raccontare quanto avvenuto in una scuola media di Ferrara. Lì un gruppo di ragazzini  ha preso per il collo un compagno negli spogliatoi della palestra: "Quando saremo grandi faremo riaprire Auschwitz e vi ficcheremo tutti nei forni, ebrei di …" ha detto uno dei giovani aggressori. La madre del bambino ha riferito tutto alla rappresentante di classe, che l’ha reso di dominio pubblico, e da questa anche alla dirigente scolastica: "È inaccettabile che accadano simili episodi - dice la rappresentante -. Non si può far passare sotto silenzio questo chiaro segnale di antisemitismo strisciante".

Antisemitismo in una scuola di Ferrara: "Episodio allucinante"

Non sarebbe la prima volta che l'alunno riceve insulti, ma non si era mai giunti fino all'aggressione fisica. Il caso è stato segnalato all’Ufficio scolastico territoriale. Sarebbero già arrivate le scuse dell'aggressore, ma intanto è stato convocato un consiglio di classe straordinario: "Questa aggressione - dice al Resto del Carlino la rappresentante di classe - è una preoccupante cartina di tornasole del clima di latente antisemitismo che aleggia anche nelle scuole". Sulla stessa lunghezza d'onda l’Osservatorio sull’antisemitismo di Milano: "Episodio allucinante. Sul totale degli episodi che registriamo, l’80 per cento proviene dalla rete e dai social. In questo territorio sconfinato, si legittima la possibilità di dire le cose più terribili".

A Predappio con la t-shirt 'Auschwitzland': "Ho preso la prima maglietta che ho trovato"

Fonte: Resto del Carlino →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Quando saremo grandi per voi ebrei riapriremo Auschwitz": aggredito a scuola

Today è in caricamento