rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023

Antonio Logli vince la causa contro il Comune: "Avrà un posto da impiegato"

L'ex marito di Roberta Ragusa venne scartato in favore di un altro candidato, ma i giudici ritengono quella selezione illegittima. L'articolo de "Il Tirreno"

Antonio Logli torna far parlare di sé per una vicenda che però non ha nulla a che vedere con la scomparsa della moglie Roberta Ragusa. Secondo quanto riferisce Il Tirreno, Logli sarà assunto come impiegato amministrativo al comando della polizia municipale di San Giuliano Terme. Logli avrebbe infatti vinto la causa contro il Comune per una selezione ritenuta illegittima.

La vicenda nasce da lontano: l’ex marito della Ragusa aveva fatto richiesta di entrare negli uffici del Comune diversi anni fa, ma venne scartato in favore di un altro candidato. Il tribunale ha però stabilito che la selezione fu illegittima, in quanto l’aspirante candidato aveva tutti i requisiti per ottenere quel posto. Il giudice aveva giudicato illegittimo anche il trasferimento alla Geste, dove dal 2010 è impiegato come elettricista.

Lo scorso 21 giugno il Comune è stato condannato ad un risarcimento di 8mila euro. Logli però ha rifiutato i soldi ed ha scelto di rientrare tra i ranghi degli impiegati comunali dove si occuperà dell'archiviazione dei verbali di sanzioni per violazioni del codice della strada. 

Fonte: Il Tirreno →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonio Logli vince la causa contro il Comune: "Avrà un posto da impiegato"

Today è in caricamento