rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021

"Sempre più spesso il ricco zio vuole sposare la badante": colpa del viagra

Dalle pagine del Corriere spunta l'allarme dell'Unione internazionale dei notai: a causa della pillolina blu sono stati "rivoluzionati" i testamenti

E' un vero e proprio allarme quello lanciato, seppur col sorriso sulle labbra, da Jean-Paul Decorps, presidente dell’Uinl, l’Unione internazionale dei notai. Parliamo dell'allarme viagra e degli effetti della "pillolina del sesso" sui testamenti. E' il Corriere della Sera a riportare le parole di Decrorps.

Ho visto espressioni indimenticabili alla lettura dei testamenti. Succede, quando il Caro Estinto lascia tutto a un figlio di cui la famiglia ufficiale non conosce l’esistenza. Oppure quando compare il nome della sua giovane badante, fino a quel momento tenuta in tinello a debita distanza. E’ un fatto che da quando esiste il Viagra, l’apertura dei testamenti si è rivoluzionata

Non solo Testamenti, però. La magia della pillola blu sta rivoluzionando la vita "over 70". E così accade che Barcellona stia cercando di rimettersi in parità con i tempi. Come? Emanando una serie di nuove regole ad hoc visto che "si vive di più, gli anni da trascorrere solo nel ricordo di quello che si è stati sono diventati troppi, la salute permette di godere di un’altra vita dopo la pensione, ma anche dopo la vedovanza o dopo l’ennesimo divorzio".

"Le lacrime dell’erede non bagnano il fazzoletto", ricorda con una vecchia massima Decorps a La Vanguardia, ma oggigiorno rischiamo non solo di non avere lacrime, ma neppure eredi. Nelle nuove norme catalane si è inserito, ad esempio, un inedito patto generazionale («lascio i beni a chi mi cura») che per certi versi ricorda i patti matrimoniali di moda tra i miliardari americani. Sono state introdotte anche diverse varianti per dare la possibilità di intaccare il principio della legittima, quella quota per legge destinata ai parenti di primo grado che in Italia, nel caso di moglie e due figli, è pari al 75% del patrimonio".

Fonte: Corriere.it →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sempre più spesso il ricco zio vuole sposare la badante": colpa del viagra

Today è in caricamento