È morto in casa da almeno una settimana: non se ne accorge nessuno

La tragedia della solitudine a Carbonia

Foto repertorio

Cannas di Sopra è un rione tra la città e la campagna, alle porte di Carbonia, il principale centro del Sulcis in Sardegna. Qui si è consumata una tragedia della solitudine. Un anziano è stato trovato morto quest'oggi in casa: le condizioni del cadavere fanno pensare che il decesso possa risalire almeno a una settimana fa.

Nell'abitazione sono entrati personale sanitario e vigili del fuoco, dopo che alcuni vicini di casa hanno lanciato l'allarme, non vedendo e sentendo l'uomo da tempo. Le condizioni in cui era il cadavere suggeriscono che l'anziano fosse morto da molti giorni. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della locale stzione.

Solo l'attento esame del medico legale potrà dare maggiori certezze sulle cause della morte, che secondo i quotidiani locali il decesso sarebbe riconducibili a motivi naturali, e sui tempi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Drammi della solitudine del genere non sono purtroppo affatto rari. Qualche mese fa aveva destato scalpore la vicenda di un 61enne romano, Furio Lescarini, trovato morto in casa in una piccola comunità abruzzese. Molto noto nel mondo dello sci e del turismo invernale, conduceva negli ultimi anni una vita ritirata. Nessuno lo vedeva da circa un anno. Caso limite qualche anno fa in Puglia, nel Barese: il cadavere di un anziano morto in casa era stato trovato solo dopo due anni, durante i quali nessuno lo aveva cercato.

Anziano muore in casa, nessuno va al suo funerale: il dramma della solitudine di Ettore
 

Fonte: L'Unione Sarda →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento