rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024

Mega attico in Vaticano: Papa Francesco contro il cardinal Bertone

Come rivela Repubblica l'ex segretario di Stato "abiterà in 700 metri quadri nel palazzo di fianco alla modesta residenza del Papa". Ma i lavori di ristrutturazione sono diventati un caso

Della decisione di Papa Francesco di vivere non negli storici e sfarzosi appartamenti vaticani ma in un modesto bilocale di 70mq a Santa Marta si sa tutto. Quello che non si sapeva è che, invece, l'ex segretario di Stato, il cardinale Tarcisio Bertone, ha ordinato una mega ristrutturazione per il suo attico a Palazzo San Carlo. Un attico di circa 700 metri quadrati.

In pratica tra qualche mese, "prima dell'estate", l'ex segretario di Stato vivrà in una reggia grande dieci volte l'appartamento del Papa. 

"In Vaticano, entrando dalla Porta del Perugino, la Domus Sanctae Marthae e il Palazzo San Carlo sono edifici vicini. La prima di dimensioni ridotte, il secondo imponente" scrive Repubblica. 

Quando Bergoglio, dopo aver osservato i complessi lavori di ristrutturazione nella struttura a fianco, è stato informato su chi sarebbe stato il suo vicino di casa, si è arrabbiato non poco (…) la sua ira su chi in Curia ancora resiste al suo titanico tentativo di cambiamento non è passata inosservata il Giovedì santo prima di Pasqua quando, davanti al clero riunito in San Pietro, si è scagliato contro i preti "untuosi, sontuosi e presuntuosi", che devono avere invece "come sorella la povertà". 

Fonte: Repubblica →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mega attico in Vaticano: Papa Francesco contro il cardinal Bertone

Today è in caricamento