Lunedì, 12 Aprile 2021
La scoperta / Stati Uniti d'America

La donna che ha scoperto una casa dietro allo specchio del suo bagno

Protagonista Samantha Hartsoe di New York. Ha lanciato una serie su TikTok durante la quale va alla scoperta dell'appartamento misterioso

Foto da Instagram

Un appartamento nell’appartamento con l’inquietante dubbio di aver condiviso gli spazi con altre persone senza esserne a conoscenza. È l’incredibile storia che ha raccontato Samantha Hartsoe, una donna di New York. Per farlo ha deciso di fare ricorso al social TikTok molto in voga nell’ultimo periodo. Il risultato è una serie in quattro parti che ha appassionato e spaventato i suoi amici, ma anche attirato l’attenzione di tanti follower. Tutto è cominciato con qualche dubbio relativo agli spifferi che avvertiva nel suo appartamento. Indipendentemente dalla temperatura del riscaldamento e da quanto tempo lo tenesse acceso, avvertiva sempre freddo. Addirittura una volta ha notato che i suoi capelli si muovevano leggermente pur restando lei ferma, segno di qualche spiffero.

La scoperta dietro allo specchio

Così ha cominciato a capire da dove potesse arrivare, pensando magari a qualche buco nella parete forse fatto per far passare dei fili elettrici e non correttamente riparato. Invece nulla. Dopo vari tentativi ha scoperto che la corrente proveniva dallo specchio del bagno. “Ho capito che lo specchio si muove, vi mostro cosa ho trovato. C’è una stanza lì dietro”. Così Samantha ha raccontato sul suo profilo TikTok. Le immagini mostrano la donna mentre solleva lo specchio dal muro e rivela un buco da cui si intravede una tavola di legno nella parte superiore. La scoperta ha incuriosito i suoi amici e follower che hanno cominciato a commentare. Qualcuno immaginava fosse uno spazio riservato ad ospitare cavi e l’impianto elettrico dell’edificio, in realtà dietro lo specchio c’era proprio un altro appartamento.

L'appartamento era abitato?

A quel punto l’interrogativo è stato: se è abitato? Se è stato abitato mentre Samantha era lì e lei ne era completamente all’oscuro? Domande che hanno appassionato i seguaci del suo account spingendo la donna a continuare il suo racconto. Ne è nata quasi una miniserie. Le storie inquadrano Samantha che, indossando maschera e guanti, con una torcia e un martello a mo’ di arma nel caso dovesse servirle, sposta lo specchio del bagno si avventura per il cunicolo. Mentre cammina al buio si rende conto che ci sono ‘segni di vita’: sacchi neri pieni di immondizia e bottiglie d'acqua sparse qua e là. Segno evidente che quello spazio è stato abitato, resta da capire da chi e quando soprattutto come abbiano fatto ad accedere, dove insomma conduca l’altra parte della stanza.

La storia su TikTok

Sicuramente la storia avrà un continuo, resta da seguire l’account di Samantha per saperne di più. La donna nel frattempo non si è fatta perdere d’animo e ha commentato divertita su TikTok che il padrone di casa il giorno dopo avrebbe ricevuto una telefonata divertente. Come prenderla sul ridere, insomma. Da quando sono stati pubblicati, i suoi video hanno raccolto milioni di ‘like’ e commenti da spettatori sbalorditi. Alcuni preoccupati le hanno offerto aiuto, altri hanno risposto in maniera simpatica probabilmente spinti anche dal tono goliardico della donna. Fatto sta che è una storia molto ma molto strana.

Fonte: Mirror →

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La donna che ha scoperto una casa dietro allo specchio del suo bagno

Today è in caricamento