Giovedì, 21 Ottobre 2021
Brutta storia / Olbia-Tempio

Anziano arrestato per violenza sessuale: "Non so cosa mi sia successo, sono una persona perbene"

Un 71enne ha ammesso di essere responsabile di un’aggressione a sfondo sessuale a una ragazza di 22 anni. Nella sua memoria scritta presentata all'interrogatorio di garanzia sostiene di avere perso il controllo e di essere profondamente scosso

E' una brutta storia quella raccontata oggi dal quotidiano L'Unione Sarda. I fatti risalgono a qualche tempo fa, estate 2021. "Chiedo scusa alla vittima, non so cosa mi sia successo. Sono un uomo perbene, nella mia vita mi sono sempre comportato correttamente". Un 71enne ha ammesso di essere responsabile di un’aggressione a sfondo sessuale a una ragazza di 22 anni. Nella sua memoria scritta presentata all'interrogatorio di garanzia sostiene di avere perso il controllo e di essere profondamente scosso.

Olbia: arrestato per violenza sessuale

I due si conoscono alla lontana per motivi familiari. Le avrebbe prima rivolto dei complimenti per l’aspetto fisico. Nulla di più né di allarmante secondo la ragazza. Il pensionato è andato a casa della vittima con una scusa e l'ha aggredita: la giovane si è difesa ed è riuscita a divincolarsi. Poi, sotto shock, ha denunciato tutto ai Carabinieri di Olbia Centro, che hanno condotto un’attività di indagine che ha portato all’acquisizione di prove a conferma della ricostruzione.

L'arrestato ha evidenziato al giudice la sua condotta e l’estraneità a fatti di violenza in tutta la sua vita: parla di una sorta di reazione incontrollata: disposti gli arresti domiciliari.

Fonte: L'Unione Sarda →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano arrestato per violenza sessuale: "Non so cosa mi sia successo, sono una persona perbene"

Today è in caricamento