Martedì, 20 Aprile 2021

Omicidio Caruana Galizia: arrestato un imprenditore

Yorgen Fenech è stato fermato a bordo del suo yacht nell'ambito di un'indagine relativa all'omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia

Un noto imprenditore maltese, Yorgen Fenech, è stato fermato a bordo del suo yacht nell'ambito di un'indagine relativa all'omicidio della giornalista Daphne Caruana Galizia: lo scrive Times of Malta. Stava cercando di lasciare l'isola al momento del fermo. I media locali hanno caricato le immagini delle Forze Armate maltesi che ispezionano l'imbarcazione a Portomaso. Poche ore dopo la promessa di grazia garantita dal premier maltese Joseph Muscat al presunto mediatore dell'omicidio di Caruana Galizia, il businessman è stato intercettato mentre cercava di uscire dalle acque territoriali. 

Fenech è a capo di un consorzio che ha vinto una gara nel 2013 per la costruzione di una centrale a gas. Nel 2018 è risultato essere proprietario di una società offshore segreta - la '17 Black' - di cui Caruana Galizia aveva scritto nei mesi precedenti l'attentato che le è costato la vita a ottobre del 2017. L'arresto è arrivato quindi dopo che il premier Joseph Muscat ha rivelato di aver raccomandato la grazia per un sospetto - che si ritiene abbia svolto un ruolo di intermediario nella vicenda - in cambio di informazioni legalmente utili sui presunti mandanti dell'omicidio. 

Fenech è stato poi rimesso in libertà su cauzione due giorni dopo. In attesa di un suo nuovo interrogatorio.

Fonte: Times of Malta →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Caruana Galizia: arrestato un imprenditore

Today è in caricamento