Sabato, 16 Gennaio 2021

Pianifica sul "dark web" di uccidere, stuprare e cannibalizzare una donna: arrestato

Alex Bater sarebbe mai passato dai proclami alla pratica? Certo non sapeva che quello che riteneva essere il suo "complice" nel dark web, fosse in realtà un agente sotto copertura

Foto da: Shelby County Sheriff's Office

Un ragazzo di 21 anni è stato arrestato con accuse pesantissime: avrebbe pianificato l'omicidio di una giovane donna, per poi far sesso col cadavere e mangiarlo. Impossibile avere certezze: Alexander Nathan Bater sarebbe mai passato dai proclami alla pratica? Certo non sapeva che quello che riteneva essere il suo "complice" nel dark web (forum e spazi di confronto che si raggiungono via internet ma attraverso specifici software) fosse in realtà un agente sotto copertura. L'agente sotto copertura aveva proposto a Bater di uccidere insieme sua figlia in un hotel, fissando un vero e proprio appuntamento con il 21enne texano, che si era detto "entusiasta" dell'ipotesi. 

Le manette sono scattate venerdì scorso, mentre Bater si stava recando nel luogo dell'incontro: con sé aveva un coltello e alcuni sacchi di plastica, scrive il New York Post. Secondo quanto riportato dai media, avrebbe ammesso di fronte agli inquirenti l'esistenza del piano criminale. Nelle email, piene di dettagli, che scambiava con l'agente, Bater scriveva frasi del tipo: "Voglio davvero farlo", "Non ho intenzione di cambiare idea". Non solo: aveva anche consigliato al presunto complice di comprare un nuovo telefono e nuovi vestiti dopo l'omicidio. 

Dai vertici del Shelby County District arriva un consiglio per tutti genitori, i quali "dovrebbero sempre vigilare su quello che i figli fanno su internet". 

Uccide la fidanzata con 129 forbiciate: "Le ho mangiato il cuore"

Fonte: New York Post →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pianifica sul "dark web" di uccidere, stuprare e cannibalizzare una donna: arrestato

Today è in caricamento