Venerdì, 24 Settembre 2021

Asilo nido degli orrori, schiaffi e botte ai bimbi: ecco le immagini shock

Le giornate dei bimbi, a quel che emerge dalla visione dei video, erano un incubo lungo ore e ore: schiaffi, pizzichi, strattonamenti e a volte anche botte

Immagini scioccanti, che lasciano senza parole. L'indagine era partita per le denunce dei genitori di alcuni bambini che frequentavano un asilo privato nel quartiere di Bellavista, a Napoli.

Oggi sono state rinviate a giudizio due maestre. I video si sono rivelati basilari per le indagini e i successivi procedimenti. Gli agenti del Nucleo Investigativo della polizia locale, diretti dal colonnello Gennaro Sallusto e dal tenente Emiliano Nacar, hanno filmato con varie microcamere installate nella scuola tutta una serie di abusi perpetrati sistematicamente ai danni di 11 bambini di età compresa tra i sei mesi ed i due anni.

G.S e C.M., le due maestre al centro della vicenda, sono state deferite per maltrattamenti aggravati ai danni dei bambini.

Le giornate dei bimbi, a quel che emerge dalla visione dei video, erano un incubo lungo ore e ore: schiaffi, pizzichi, strattonamenti e a volte anche botte data senza alcuna ragione (se mai ce ne possa essere una...).

Il Mattino scrive:

Ma le violenze non si esaurivano a questo: gli inquirenti hanno anche accertato pesanti carenze igieniche nei trattamenti riservati ai bambini, ai quali in alcuni casi erano stati serviti i pasti ponendo gli alimenti direttamente sui banchetti dove i piccoli giocavano, oppure casi in cui i bambini erano stati adagiati sui pavimenti dei servizi igienici in attesa del cambio del pannolino, senza per altro essere lavati.

Fonte: Il Mattino →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asilo nido degli orrori, schiaffi e botte ai bimbi: ecco le immagini shock

Today è in caricamento