Giovedì, 6 Maggio 2021

Squalo all'attacco: la Guardia Costiera apre il fuoco

Sui social le immagini dell'intervento portato a termine dalla Guardia Costiera degli Stati Uniti alle Hawaii: nessun animale è rimasto ferito

Lo squalo in una delle foto postate su Facebook dalla Guardia Costiera degli Stati Uniti

La Guardia Costiera degli Stati Uniti è stata costretta ad intervenire, aprendo anche il fuoco, per prevenire il possibile attacco di uno squalo, che aveva messo nel mirino alcuni bagnanti alle Hawaii. 

Come documentano le immagini postate su Facebook dall'account dell'U.S. Coast Guard, l'intervento di una imbarcazione e di un elicottero è avvenuto nelle acque del Pacifico.

La Guardia Costiera apre il fuoco verso l'animale, che si allontana dalle persone. I nuotatori escono dall'acqua e trovano riparo su un'imbarcazione prima che arrivino altri squali nell'area. Nessun animale, si legge nel post, è stato colpito nell'azione.

Fonte: Facebook →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Squalo all'attacco: la Guardia Costiera apre il fuoco

Today è in caricamento