Carenza di mascherine, azienda foggiana offre il suo aiuto: "Ma non ci guadagneremo"

La Manta Group inizierà a produrre dispositivi di protezione: "Copriremo i costi, non cerchiamo il profitto". Il video di FoggiaToday

L'emergenza sanitaria ha quasi azzerato le scorte di mascherine nelle farmacie e nei magazzini delle aziende produttici. Per sopperire a questa mancanza, la famiglia Frisoli, a capo della Manta Group, azienda di Foggia nata come produttrice di componenti per aerei, ha deciso di destinare un reparto della propria azienda alla produzione di dispositivi di protezione.

L'idea nasce dall'esigenza di dover fornire i propri dipendenti di dispositivi igienici per contrastare il Covid-19 per poi allargarsi e farla diventare un'opportunità di aiuto. "La nostra ambizione non è quella di fare i produttori di mascherine per i prossimi vent'anni, ma solo quella di dare una mano, aiutare tutte quelle categorie per le quali possiamo a fare qualcosa nell'immediato" spiega Michele Frisoli a FoggiaToday. Per questo le mascherine saranno messe in vendita ad un prezzo molto contenuto. "Oggi si vendono mascherine a 10 o 15 euro ma non è assolutamente questo il nostro intento. Al massimo copriremo i costi - assicura Frisoli -, non vogliamo fare profitto da questa attività". 

Carenza di mascherine, azienda foggiana offre il suo aiuto | Video 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Servizio di Roberto D'Agostino, redazione di FoggiaToday)

Fonte: FoggiaToday →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento