Domenica, 9 Maggio 2021
Germania

"Ha ucciso i suoi 5 figli e ora vuole suicidarsi": il terribile dramma di una ragazza di 27 anni

I corpi senza vita dei bambini sono stati rinvenuti in un condominio, appena fuori Duesseldorf nella Germania occidentale. La chiamata della nonna: "È stata mia figlia, è scappata con un altro bambino"

Cinque bambini sono stati trovati morti in una casa di Solingen, nel Nordreno-Vestfalia, in Germania. Lo scrive la Dpa citando la polizia di Wupperthal. "I corpi senza vita sono stati rinvenuti in una casa privata in Hasselstrasse". 

I cinque bambini trovati morti a Solingen sarebbero stati uccisi dalla madre. Sono tre bambine - di un anno e mezzo, due e tre anni - e due bambini - di tre e sei anni. L'agenzia tedesca cita fonti della sicurezza. La donna, di 27 anni, si sarebbe lanciata sotto le rotaie di un treno alla stazione centrale di Duesseldorf alle 13,46.

Un sesto bambino, che si presume sia fratello dei cinque bimbi trovati morti in una casa di Solingen, è stato trovato illeso a casa della nonna.

Cinque bambini sono stati trovati morti in una casa a Solingen

Il quotidiano Bild ha pubblicato una foto che mostra tre veicoli dei servizi di emergenza parcheggiati fuori da un condominio. Solingen si trova appena fuori Duesseldorf, nella Germania occidentale. 

Secondo quanto appreso dal quotidiano tedesco le vittime sono fratellini di uno, due, tre, sei e otto anni. Sarebbe stata la nonna a chiamare la polizia dicendo che sua figlia, di 27 anni, ha ucciso cinque dei suoi figli ed è poi scappata con un altro bambino con l'obiettivo di suicidarsi.

La donna è sopravvissuta anche se ferita e ora si trova in ospedale sorvegliata dalla polizia. 

Articolo aggiornato alle 16:53

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha ucciso i suoi 5 figli e ora vuole suicidarsi": il terribile dramma di una ragazza di 27 anni

Today è in caricamento