rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022

Il piccolo ha fretta di nascere: così il papà lo fa venire al mondo "guidato" al telefono

Tutto è filato liscio: ora la neo coppia di genitori si gode la gioia della nascita di Gabriele

La mamma, all'ottavo mese di gravidanza, ha iniziato ad avere le contrazioni e il marito ha chiamato l'ambulanza, che è subito partita. Ma il piccolo aveva fretta di nascere. E così, nell'arco di pochi minuti, il papà ha richiamato il 118 dicendo che c'era pochissimo tempo perché il bimbo stava per venire alla luce. Il parto è quindi avvenuto in casa, con il padre "guidato" al telefono dal medico del 118.

E' successo a Gropello Carioli, cittadina in provincia di Pavia. Il personale medico ha guidato l'uomo che ha fatto partorire la moglie seguendo passo per passo le istruzioni per telefono. 

Secondo quanto riferisce Areu Lombardia, mamma e bimbo sono stati portati presso l'ostetricia del Policlinico San Matteo accompagnati da un'automedica e un'ambulanza di Garlasco. Il piccolo Gabriele pesa circa tre chili ed è in ottime condizioni di salute.

Turista partorisce in mare: le foto fanno il giro del web 

Fonte: Il Giorno →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il piccolo ha fretta di nascere: così il papà lo fa venire al mondo "guidato" al telefono

Today è in caricamento