Venerdì, 26 Febbraio 2021

"Sei nero, ti facciamo diventare bianco": bambino aggredito con la schiuma spray

L'aggressione in un centro del barese, dove un gruppo di ragazzini si è scagliato contro un bimbo di colore. La notizia riportata da Repubblica Bari

Aggredito da un gruppo di ragazzini che gli hanno spruzzato addosso schiuma spray bianca: "Sei nero, ora ti facciamo diventare bianco".

Vittima del brutto episodio, avvenuto in un centro della provincia di Bari, un bambino di otto anni, nato in Italia da madre italiana e padre ivoriano. La notizia è riportata oggi da Repubblica Bari. Il giornale ha raccolto la testimonianza della mamma del bambino: l'aggressione sarebbe scattata dopo che il piccolo aveva cercato di far desistere il gruppo di ragazzini, poco più grandi di lui, dall'imbrattare delle auto con la schiuma.

Il gruppo lo avrebbe quindi rincorso e ricoperto di schiuma dalla vita in su. Dopo l'aggressione, il bimbo terrorizzato ha raggiunto la mamma sul posto di lavoro, raccontandole quanto era accaduto.

"E' arrivato allo studio spaventatissimo - ha riferito la donna a Repubblica -. Lo hanno rincorso dopo quella minaccia di farlo diventare bianco. Si è calmato dopo ore e tende a giustificarli dicendomi: 'Loro fanno così, mi hanno detto che bianco è meglio che nero'".
 

Fonte: La Repubblica →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sei nero, ti facciamo diventare bianco": bambino aggredito con la schiuma spray

Today è in caricamento