Giovedì, 17 Giugno 2021

Bambino con paralisi cerebrale completa gara di triathlon: "Un esempio per tutti"

Molti spettatori si sono commossi e un lungo applauso ha accompagnato Bailey negli ultimi metri prima del traguardo

Un bambino di 8 anni commuove l'Inghilterra. Bailey Matthews ha 8 anni e una grave paralisi cerebrale. Nonostante tutte le difficoltà che incontra ogni giorno, ha dimostrato una forza di volontà sovrumana. Infatti ha completato una gara di triathlon (nuoto, bici e corsa) entusiasmando la folla.

Molti spettatori si sono commossi e un lungo applauso ha accompagnato Bailey negli ultimi metri prima del traguardo. 

Bailey è nato prematuro di 9 settimane, e all'età di un anno e mezzo è stato riconosciuto affetto da paralisi cerebrale.

VIDEO: BAILEY COMMUOVE L'INGHILTERRA

La madre è ovviamente stra-orgogliosa del figlio: "Fin da piccolo ha sempre cercato di arrangiarsi da solo in tutte le attività quotidiane. Anche solo vestirsi gli richiede sforzi sovrumani ma noi l'abbiamo sempre affiancato in questi tentativi. E' lui stesso a scegliere gli obiettivi da raggiungere e poi a impegnarsi ben al di là di quelle che potrebbero sembrare le sue possibilità".

Tanti allenamenti, un deambulatore speciale, e il sogno pian piano ha preso forma. Poi la gara nello Yorkshire: 100 metri a nuoto, 4 km in bici e 1.300 metri di corsa. Bailey ce l'ha fatta, emozionando tutti scrive il South Yorkshire Times

Fonte: South Yorkshire Times →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino con paralisi cerebrale completa gara di triathlon: "Un esempio per tutti"

Today è in caricamento