Sabato, 24 Luglio 2021

Battello con 70 passeggeri naufraga nel fiume, almeno 10 morti in Brasile

Venticinque persone sono riuscite a nuotare fino alla sponda, secondo i servizi di emergenza dello Stato del Pará. La nave era salpata lunedì notte da Santarem ed era diretta a Vitoria do Xingu

Almeno 10 persone sono morte  nel naufragio di un battello che trasportava 70 passeggeri su un fiune nel nord del Brasile. Il bilancio rischia di aggravarsi, perché una quarantina di persone sono date per disperse. L'hanno annunciato le autorità.

Venticinque persone sono riuscite a nuotare fino alla sponda, secondo i servizi di emergenza dello Stato del Pará. La nave era salpata lunedì notte da Santarem ed era diretta a Vitoria do Xingu. Nel nord del Brasile usare la nave come mezzo di trasporto è molto comune.

Il fiume Xingu nasce nello Stato del Mato Grosso e attraversa lo Stato del Pará, sboccando vicino alla foce del fiume Rio delle Amazzoni, del quale è un affluente di destra

L'imbarcazione navigava sul fiume Xingu vicino al villaggio di Porto de Moz quando si è verificato l'incidente.
 

Fonte: Folha de S. Paulo →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battello con 70 passeggeri naufraga nel fiume, almeno 10 morti in Brasile

Today è in caricamento