Martedì, 28 Settembre 2021

Bergamo, con la supercar occupa due parcheggi per disabili

Dopo l'episodio di Carugate un altro caso di maleducazione e mancanza di rispetto nei confronti dei diversamente abili

Dopo il cartello choc di Carugate, ecco un altro episodio che testimonia come i diritti degli invalidi vengano spesso calpestati. Questa volta siamo nel Bergamasco e, come si dice, la foto parla da sé: nell’immagine, postata sul gruppo Facebook "Parcheggio Selvaggio a Bergamo e Provincia" si vede infatti una Chevrolet Corvette nera occupare abusivamente ben due parcheggi riservati ai diversamente abili! Sul web qualcuno ha pensato ad un fake, ma l’autrice dello scatto, Manuela Magri, ha spiegato che purtroppo è tutto vero. "L'ho scattata alle 21.33 di sabato 19 agosto al Best in Parking in piazza della Libertà a Bergamo" ha detto a Repubblica.

Solo un paio di giorni fa ha fatto molto discutere sui social la foto di un cartello fotografato nel parcheggio sotterraneo di un centro commerciale a Carugate, nel milanese. "A te handicappato che ieri hai chiamato i vigili per non fare due metri in più vorrei dirti questo: a me 60 euro non cambiano nulla, ma tu rimani sempre un povero handicappato.

Ignoto l'autore del gesto: probabilmente è uno dei clienti del centro, multato per aver parcheggiato la propria auto nel posto riservato ai disabili.

Fonte: La Repubblica →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bergamo, con la supercar occupa due parcheggi per disabili

Today è in caricamento