rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022

Berlusconi: "Rischio che vinca la sinistra è enorme"

"Grillo? Mi offendono i paragoni con lui", ha inoltre dichiarato il presidente del Pdl

"Siamo alla scelta decisiva", "i contendenti veri sono due: noi e quindi meno tasse, più crescita, più equità o la sinistra di Bersani e Vendola, la sinistra delle tasse, della burocrazia, della spesa facile". Lo afferma Silvio Berlusconi in una intervista pubblicata stamani al Secolo d'Italia nella quale afferma che "il rischio che vinca la sinistra è enorme".

"Grillo? Mi offendono i paragoni con lui, perchè Grillo non ha un progetto politico, è un furbo comico in disarmo che si è riciclato strumentalizzando la buona fede dei cittadini" aggiunge, ma "ho invece profondo rispetto per coloro che sono tentati dal votarlo, perchè esprimono una stanchezza e un disgusto nei confronti della vecchia politica che condivido perfettamente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berlusconi: "Rischio che vinca la sinistra è enorme"

Today è in caricamento