Martedì, 11 Maggio 2021
Multati / Pescara

Quelli che brindano nel parcheggio del distributore di benzina per non essere scoperti a casa

Nove persone multate dai carabinieri a Pescara

Il gruppo è stato fermato dai carabinieri motociclisti

Avevano portato gli alcolici da casa e stavano brindando, assembrate, all'interno del parcheggio di un distributore di carburanti. Nove persone sono state sanzionate a Pescara per le violazioni delle norme in materia di contenimento del virus. I nove, otto uomini e una donna di età compresa tra i 27 e i 69 anni, sono stati notati dai carabinieri motociclisti che transitavano in zona per le attività di controllo sul territorio e sono stati sanzionati amministrativamente e contestualmente allontanati.

Brindano nel parcheggio del distributore di benzina: scoperti e multati

Senza rispettare le distanze interpersonali imposte dalle norme anti covid, erano tutti senza mascherina indossata e alcuni di loro erano addirittura usciti dal comune di residenza, senza alcuna motivazione valida da addurre. Dovranno pagare 400 euro di multa ciascuno, ma la sanzione è ridotta a 280 euro se pagata entro cinque giorni.

In tutto sono state 120 le persone controllate e identificate dai carabinieri nel weekend a Pescara, 15 quelle sanzionate complessivamente per violazioni alle prescrizioni per evitare il diffondersi del virus.
 

Fonte: ilPescara →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quelli che brindano nel parcheggio del distributore di benzina per non essere scoperti a casa

Today è in caricamento