Sabato, 27 Febbraio 2021

Il bidello che misura la febbre con la mano

Le immagini del video sono abbastanza chiare anche se non è chiaro in quale scuola della provincia di Napoli siano state girate le immagini che hanno scatenato sdegno, clamore ma anche commenti ironici

È diventato virale un video diffuso sui social da Gianni Simioli, conduttore radiofonico de “La Radiazza” in onda su Radio Marte, che mostrerebbe l'ingresso di una scuola in provincia di Napoli e un uomo (probabilmente un bidello, il custode o un assistente) appoggiare la mano sulla fronte dei ragazzi disposti in fila indiana in una sorta di "artigianale" metodo per verificare se gli studenti hanno la febbre superiore a 37.5°.

Le immagini del video sono abbastanza chiare anche se non è chiaro dove siano state girate le immagini che hanno scatenato sdegno, clamore ma anche commenti ironici. 

Il video è stato pubblicato lo scorso 2 ottobre e il conduttore di Radio Marte ha chiesto di cercare di far luce sulla vicenda. Oggi la senatrice Daniele Santanché lo ha riproposto ai suoi follower su Twitter accusando il ministro Azzolina di aver lasciato la scuola nel caos più totale. 

Tanti sdrammatizzano la situazione, ma piovono anche commenti più facendo riferimento ai compiti che spetterebbero al Dirigente Scolastico, al Responsabile della sicurezza e al Referente Covid.

Fonte: Facebook →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bidello che misura la febbre con la mano

Today è in caricamento