rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023

Trovano un messaggio risalente al 1777 dentro la statua di Gesù: "Scoperta eccezionale"

Succede tutto in Spagna: la statua si trovava nella chiesa di Santa Águeda, a Sotillo de la Ribera: il biglietto trovato all'interno è una nota scritta a mano in spagnolo

Mentre restauravano una statua di Gesù hanno trovato al suo interno un messaggio risalente al 1777: un bigliettino nascosto, destinato ai posteri. "Scoperta eccezionale" dicono gli studiosi. 

Succede tutto in Spagna: la statua di Gesù Cristo risalente al XVII secolo si trovava nella chiesa di Santa Águeda, a Sotillo de la Ribera: il biglietto trovato all'interno è una nota scritta a mano in spagnolo, con alcuni dettagli relativi all'epoca in cui la statua venne fatta, brevi frasi sui passatempi popolari, la situazione economica, questioni politiche e religiose, il nome del torero più famoso nel 1777 e altro ancora.

Il manoscritto è firmato dal sacerdote Joaquín Mínguez della cattedrale di Burgo de Osma, in Castiglia e León, nell’alta valle del Duero. I restauratori l'hanno trovato sotto un pezzo di stoffa che copriva il dorso di Gesù. La scoperta è stata fatta dai restauratori della società Da Vinci Restauro

"Non è usuale trovare all'interno delle opere documenti scritti a mano" dicono gli esperti. Il messaggio potrebbe essere una sorta di "scommessa, fatta proprio con l'intenzione che il biglietto venisse ritrovato secoli dopo: una sorta di capsula del tempo".

Fonte: The Sun →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovano un messaggio risalente al 1777 dentro la statua di Gesù: "Scoperta eccezionale"

Today è in caricamento