Bimbo di otto anni dà un pugno alla maestra e viene "arrestato" dalla polizia

Polemiche negli Stati Uniti per il comportamento tenuto dagli agenti (il video). La madre ha deciso di adire le vie legali

Un fermo immagine del video

Un video pubblicato su Twitter da Ben Cramp, avvocato esperto di diritti civili, fa scoppiare le polemiche negli Stati Uniti. Il filmato, registrato da una bodycam, mostra due agenti intenti ad ammanettare (o almeno a fingere di farlo) un bambino di soli 8 anni. "Capisci che la cosa è seria?" dice l’agente nel video. "Odio che tu mi abbia messo nella posizione di doverlo fare, ma hai commesso un errore. Ora è il momento di imparare e crescere per non rifarlo di nuovo". Il bambino viene poi portato via senza manette ed è costretto a salire nel veicolo della polizia.

L'episodio è avvenuto alla Gerald Adams Elementary di Key West, in Florida, il 14 dicembre del 2018, ma il video è diventato virale nelle scorse ore dopo che l’avvocato ha deciso di condividerlo sui social. Il bambino, che soffre di una forma di disabilità non meglio precisata, avrebbe sferrato un pugno al petto ad una maestra, dopo che questa si sarebbe avvicinata a lui chiedendogli di "sedersi nel modo corretto".

Prima di aggredire l’insegnante, il bambino avrebbe detto intimato alla maestra di non toccarlo. Sotto accusa è finita anche la scuola. In tanti hanno ritenuto esagerata la decisione di chiamare la polizia per un episodio grave ma che comunque aveva coinvolto un bambino di otto anni peraltro disabile. In quel periodo, si legge sui media americani, la madre era ricoverata inoltre ospedale per un tumore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In qualità di "incaricato di rappresentare la famiglia del ragazzo disabile di 8 anni arrestato dalla Polizia di Key West" Ben Crump ha fatto sapere che sarà intentata una causa "contro gli agenti, i responsabili della scuola, la città di Key West e il Monroe County School Discrict". 

Fonte: Miami Herald →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento