Martedì, 27 Luglio 2021

“Lo chiamano mostro, a 8 anni pensa al suicidio”: lo sfogo di un papà su Facebook

Dan Bezzant ha lanciato un appello a sostegno del figlio Jackson, affetto dalla sindrome di  Treacher Collins e discriminato dai compagni di scuola per il suo aspetto fisico. In poco tempo il post è diventato virale

Il post di Dan Bezzant su Facebook

“Educate i vostri figli all'amore”. Una frase che potrebbe sembrare scontata, ma che acquista significato nell'appello lanciato su Facebook da Dan Bezzant, padre statunitense preoccupato per il figlio Jackson, 'bullizzato' e discriminato dai suoi coetanei per il suo aspetto fisico. Il piccolo è infatti affetto dalla sindrome di Treacher Collins, una rara malattia congenita caratterizzata da malformazioni facciali. 

Il padre del ragazzo ha affidato a Facebook il suo appello, corredato dalla foto di Jackson: “ "Questo bellissimo ragazzo, mio figlio Jackson, deve sopportare una costante raffica di commenti dispregiativi e ignoranza come non avrei mai immaginato. Ogni giorno viene chiamato 'mostro' o 'brutto' dai compagni di scuola e adesso parla di suicidio, anche se ha ancora 8 anni”.

Dan Bezzant si rivolge soprattutto agli altri genitori: “Per favore, fermatevi un minuto e immaginate che Jackson sia vostro figlio. Prendete un po' di tempo per spiegare ai vostri bambini i bisogni speciali, parlate loro della pietà e dell'amore verso il nostro ragazzo. La malattia di Jackson si chiama Treacher-Collins, potete informarvi. Ha dovuto subire pesanti interventi chirurgici e ne avrà molti altri nei prossimi anni. Comunque...io potrei andare avanti... ma per favore educate i vostri figli. Vi prego... Condividete questo messaggio. Tutto ciò non dovrebbe succedere...a nessuno".

Come riporta anche l'Idaho Statesman, quotidiano della zona in cui vive la famiglia Bezzant, il post è diventato virale in pochissimo tempo, accumulando decine di migliaia di interazioni tra like e condivisioni, oltre a decine di messaggi di sostegno verso il piccolo Jackson.

Fonte: Idaho Statesman →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Lo chiamano mostro, a 8 anni pensa al suicidio”: lo sfogo di un papà su Facebook

Today è in caricamento