Il bimbo di 2 anni morto dopo essere stato attaccato dai suoi due pastori tedeschi

La tragedia del piccolo Yegor scuote l'Ucraina: è deceduto dopo 10 giorni in ospedale

Un momento dei soccorsi (Foto: The Sun/Facebook/Guba)

Un bambino ucraino di due anni, Yegor, è morto dopo essere stato aggredito da due pastori tedeschi della sua famiglia durante la festa per il suo secondo compleanno. Non ha mai ripreso conoscenza dopo una disperata lotta di 10 giorni tra la vita e la morte. Era il 18 settembre, quando Yegor fu trovato privo di sensi in una pozza di sangue fuori dalla sua casa, dopo essere stato attaccato da due cani da guardia.

Il bambino aggredito dai pastori tedeschi

Il bambino, fuori dalla vista dei genitori e di alcuni ospiti che si erano riuniti a casa sua, stava camminando nel giardino quando i cani sono usciti dal recinto, non chiuso a dovere, e lo hanno aggredito, racconta The Sun. Che cosa abbia scatenato la furia dei cani non è, né probabilmente mai lo sarà, chiaro.  Dopo aver realizzato che Yegor era scomparso, i suoi genitori sono andati a cercarlo e hanno scoperto che gli animali si stavano ancora accanendo sul corpo martoriato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volontaria che ha aiutato la famiglia a raccogliere fondi per il trattamento in ospedale di Yegor, ha detto: "Il ragazzo è stato trovato privo di sensi in una pozza di sangue. I cani lo stavano ancora facendo a pezzi". Yegor è stato trasportato con un elicottero militare nella città di Dnipro, all'ospedale pediatrico regionale, dove quattro squadre di chirurghi hanno iniziato a combattere per salvargli la vita. Giorni di cure e interventi chirurgici che però purtroppo sono stati vani. Dopo una lunga agonia il cuore del piccolo ha smesso di battere.

Fonte: The Sun →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento