rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023

Ecco a voi la Tomahawk, la bistecca più grande del mondo

La sua forma ricorda l’ascia dei nativi americani, chiamata appunto tomahawk, grazie al lungo osso che viene lasciato intatto. La bistecca gigantesca presentata da Braciamiancora

ROMA - Poco conosciuta, ma molto apprezzata dai pionieri della griglia. Ecco a voi la "Ribeye Tomahawk", una gigantesca bistecca che sembra uscita direttamente dalla macelleria dei preistorici Flintstones.

Braciamiancora, la prima testata giornalistica interamente dedicata ai cultori del barbecue, ne spiega le particolarità:

E' una costata di manzo con una particolarità curiosa: la sua forma ricorda l’ascia dei nativi americani, chiamata appunto tomahawk, grazie al lungo osso che viene lasciato intatto. Si tratta di uno speciale taglio di carne molto gustoso che si ottiene dal cuberoll, ovvero una parte molto pregiata di bovino da cui si ricava questa costata

Tagliata in base allo spessore dell'osso, il suo costo in macelleria si aggira tra i sedici e i diciotto euro al chilo. Il sito dedicato agli amanti del barbecue ha incontrato un vero amante della "tomahawk": è lui a spiegare come si ottiene la braciatura perfetta per questo particolare taglio di carne.

bistecca-5
Jonathan Tarquinio, proprietario dell’Osteria “Il Vicoletto” di Terracina

Fonte: Braciamiancora.com →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco a voi la Tomahawk, la bistecca più grande del mondo

Today è in caricamento