rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023

"A chi si vaccina 1.000 euro di bonus per fare le vacanze in Italia"

La proposta del deputato di Forza Italia Sestino Giacomoni per convincere gli scettici

Vaccinarsi "è molto di più che un dovere civico. È un atto di responsabilità verso sé stessi e verso gli altri. Ma laddove il dovere civico non basta è compito del governo mettere in campo iniziative per convincere gli indecisi e premiare chi assolve al suo dovere di cittadino". A dirlo è il deputato di Forza Italia Sestino Giacomoni che intervistato dal 'Giornale' lancia la proposta di un incentivo in denaro per chi va a vaccinarsi.

La proposta, "rivolta direttamente al ministro Franco ed approvata in commissione Finanze", dice Giacomoni, è quella di legare la vaccinazione "ad una serie di incentivazioni ed agevolazioni economiche". Sì ma nel dettaglio? L'idea è di concedere un bonus di 1.000 euro a chi completerà il ciclo vaccinale "per andare in vacanza in Italia". 

Una proposta irrealizzabile? In realtà in Paesi con un'alta percentuale di scettici come gli Stati Uniti sono state già sperimentate iniziative del genere. Negli States le autorità le hanno provate tutte, dalla lotteria da un milione di dollari nello stato dell'Ohio ai buoni da 500 dollari in Alaska. In West Virginia per convincere i giovani a vaccinarsi è stato promesso loro un buono risparmio di 100 euro, altri Stati hanno invece provato con birre e spinelli in omaggio. I risultati però sono stati modesti.

Fonte: Il Giornale →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"A chi si vaccina 1.000 euro di bonus per fare le vacanze in Italia"

Today è in caricamento