Domenica, 24 Ottobre 2021

Borghezio: "Kyenge è la salvezza della Lega Nord: è un avversario imbecille"

"E' la salvezza della Lega, una propagandista a gratis, la fortuna è avere un avversario imbecille, un avversario che fa dell`imbecillità la sua professione. E' un regalo, con lei in Europa superiamo di sicuro lo sbarramento del 4 per cento" dice Borghezio

La Lega Nord torna ad attaccare Cecile Kyenge.

Mario Borghezio, europarlamentare della Lega Nord, pronuncia dure parole contro Cecile Kyenge, ministro dell'Integrazione, intervistato dalla trasmissione La Zanzara su Radio 24: "E' la salvezza della Lega, una propagandista a gratis, la fortuna è avere un avversario imbecille, un avversario che fa dell`imbecillità la sua professione. E' un regalo, con lei in Europa superiamo di sicuro lo sbarramento del 4 per cento".

Andrebbe a cena con lei?: "Certo, mi sta anche simpatica. Andrei a casa sua con una scatola di cioccolatini, alla fine è cioccolatino anche lei, orgogliosa di appartenere alla sua etnia".

Quanto a Erich Priebke, "Nel video c'è un punto fondamentale. I tedeschi commisero l'errore imperdonabile di cadere nella trappola della resistenza comunista, la parte più schifosa, che se ne fregò delle conseguenze".

Per Borghezio, "chi ne esce bene in tutta questa situazione sono gli umili sacerdoti della comunità lefevriana, che hanno fatto quello che avrebbero dovuto fare il Vicariato, che si è comportato come Ponzio Pilato e non ha seguito la lezione del Vangelo".

Caso Kyenge-Calderoli e il razzismo (non più) latente della Lega 2.0

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borghezio: "Kyenge è la salvezza della Lega Nord: è un avversario imbecille"

Today è in caricamento