rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022

Trova 50 milioni di lire in Bot ma ora sono "carta straccia"

Dieci ricevute da 5 milioni di lire l’una, i risparmi di una vita rimasti "dormienti" in un cassetto. Quando la signora Vittoria li ha ritrovati, ormai era troppo tardi: quel credito non si può più riscuotere

CAVARZERE - Il sogno di Vittoria Cappello è durato poco: il tempo di capire che la piccola fortuna milionaria ritrovata in fondo a un cassetto in realtà valeva ormai quanto “carta straccia”.

È la storia di questa cavarzerana di 77 anni che, come racconta Il Gazzettino, si è ritrovata per le mani 50 milioni di vecchie lire in titoli di Stato, scovati in una vecchia credenza della casa materna.

Dieci ricevute da 5 milioni di lire l’una, i risparmi di una vita, messi insieme dal marito, Lino Dalla Pietra, che spediva i soldi del lavoro all’estero. “Lavorava per le officine Maraldi e girava il mondo per la costruzione di nuove raffinerie - ricorda Vittoria - All’inizio lo seguivo ovunque, uno tra i suoi primi incarichi è stato in Sicilia, dove ci siamo sposati nel 1961”. Dopo la nascita dei bambini, Vittoria ha deciso di fermarsi a Cavarzere. Nel 1973 la morte di Lino. Senza perdersi d’animo, Vittoria ha iniziato a ricamare e a dipingere le stoffe che vendeva nelle località turistiche del Veneto e a San Marino. “I soldi che mio marito aveva mandato e che avevamo tenuto a casa, li ho investiti in Bot negli anni '80. Ma tra i figli e il lavoro, avevo dimenticato quei titoli a casa di mia madre”.

Dopo due decenni, durante i quali nessun movimento è stato fatto su quei 50 milioni (Vittoria era sprovvista di conto corrente e libretto bancario), quei soldi sono stati incamerati dal Fondo centrale dello Stato e sembra proprio non ci sia più niente da fare.

Ora Vittoria piange:

Mi hanno detto che quel credito non si può più riscuotere. Mi dispiace davvero perché ne avevo bisogno, ma soprattutto perché erano il sacrificio di una vita

Fonte: Il Gazzettino →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova 50 milioni di lire in Bot ma ora sono "carta straccia"

Today è in caricamento