Sabato, 31 Luglio 2021

I boy scout ammetteranno i leader gay: svolta negli Usa

La risoluzione che abolisce lo storico divieto è stata approvata all'unanimità. Decisiva la presa di posizione del presidente, l'ex ministro della Difesa Robert Gates

I leader adulti apertamente omosessuali saranno ammessi nei boy scout. Il comitato esecutivo di Boy Scouts of America ha approvato all'unanimità una risoluzione che fa cadere lo storico divieto e permette alle singole squadriglie scout di decidere le proprie linee guida in materia.

In base alla risoluzione, le unità locali potranno scegliere i propri leader adulti indipendentemente dal loro orientamento sessuale, una posizione già adottata da diversi consigli scout a dispetto della politica ufficiale nazionale, condizionata dalle resistenze delle gerarchie religiose, a cominciare da quella cattolica e battista.

La risoluzione dovrà essere ratificata dal Consiglio esecutivo. Già nel maggio scorso il presidente dell'associazione oy Scouts of America, l'ex ministro della Difesa Robert Gates, dichiarò ormai anacronistico e insostenibile il divieto.
 

Fonte: Reuters.com →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I boy scout ammetteranno i leader gay: svolta negli Usa

Today è in caricamento