Sabato, 17 Aprile 2021

Calcio, la busta paga di Benatia finisce su WhatsApp

Il difensore aveva lasciato il documento in macchina. In Germania è scoppiato il finimondo, e anche i dirigenti del Bayern Monaco sono molto contrariati. Gelosia di alcuni compagni per i 330mila euro mensili percepiti dal roccioso difensore

Foto Bild.de

E' finita sul web la busta paga di Mehdi Benatia, calciatore del Bayern Monaco, ex Roma. Il difensore aveva lasciato il documento in macchina: qualcuno l'ha fotografato e diffuso su Whatsapp. Poi qualcuno l'ha postato su Facebook.

Così tutto il mondo ha appreso che il forte centrale guadagna 333.400 euro al mese, e sono diventati di pubblico domonio anche indirizzo, numero del conto corrente e altri dati sensibili. Ovviamente è stata aperta un'indagine per la violazione della privacy 

La polizia cerca di capire anche come abbia fatto il fotografo ad aprire la macchina del marocchino senza scassinarla: nella foto si intravede solo un pollice sinistro.

In Germania è scoppiato il finimondo, e anche i dirigenti del Bayern Monaco sono molto contrariati. Infatti nel calcio tedesco gli stipendi sono segreti. Le società non vogliono che si vengano a creare gelosie all’interno dello spogliatoio. Ma soprattutto grazie al segreto sui reali compensi in sede di calciomercato le società partono da una posizione di vantaggio. 

D'ora in poi il Bayern ha deciso che le buste paga saranno inviate ai giocatori direttamente a casa, per evitare che si ripetano casi come quello di Benatia. Ma pare che nello spogliatoio della squadra allenata da Guardiola il mega stipendio di Benatia abbia suscitato più di qualche gelosia, scrive la Bild.

Fonte: Bild →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, la busta paga di Benatia finisce su WhatsApp

Today è in caricamento