Martedì, 3 Agosto 2021

Elefante uccide il cacciatore che gli stava per sparare: sul web c'è chi esulta

Nello Zimbabwe un elefante ha calpestato e ucciso il cacciatore che gli stava per sparare. Sui social network e su molti forum c'è addirittura chi esulta per la morte di Ian Gibson

Gli animalisti sul web e non solo esultano e avvertono: "E' legittima difesa". Nello Zimbabwe un elefante ha calpestato e ucciso il cacciatore che gli stava per sparare. Sui social network e su molti forum c'è addirittura chi esulta per la morte di Ian Gibson.

L'uomo, un cacciatore professionista, è stato calpestato a morte dal grande mammifero a Chewore Nord, nello Zimbabwe. Non sembrava ci fossero particolari "problemi", Gibson insieme a un cliente era sulle tracce dell'elefante da circa cinque ore. Il cliente ha chiesto di poter fare un pausa e i due si sono fermati a riposare.  

L'elefante però era a 150 metri di distanza quando ha visto i cacciatori. E' partito alla carica, e per Ian Gibson non c'è stato nulla da fare: è morto per le ferite riportate.

Fonte: Africa Geographic →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elefante uccide il cacciatore che gli stava per sparare: sul web c'è chi esulta

Today è in caricamento