Lunedì, 30 Novembre 2020

Turista cade in acqua durante la crociera: notte da incubo in mare aperto

Una notte aggrappata alla vita: un turista britannica caduta in mare da una nave da crociera in navigazione verso Venezia è stata dopo 10 ore dalla Guardia Costiera

Dieci ore da incubo, dieci ore lottando per la vita tra le onde dell'Adriatico, di notte, in un'atmosfera da film horror: una donna britannica è caduta in mare da una nave da crociera in navigazione verso Venezia dopo un viaggio di sette notti tra le isole greche.

La turista è stata salvata dalla Guardia costiera croata e quindi portata in ospedale a Pula: come riferisco le autorità croate la donna sarebbe fuori pericolo. 

La passeggera era caduta fuori bordo da una nave della Norwegian Star, a circa 60 miglia dalla costa della Croazia, poco dopo la mezzanotte. I soccorritori sono riusciti a trovarla mentre si teneva a galla con le ultime forze, non lontano da dove si pensava fosse caduta.

Si indaga sulle circostanze dell’incidente, mentre è stata informata l’ambasciata britannica in Croazia.

Non è il primo caso. Sei settimane fa al largo di Cuba un membro dell'equipaggio di una nave da crociara si era tuffato in acqua ed è stato salvato soltanto il giorno successivo. Ma secondo i giornali specializzati sarebbero almeno 319 le persone finite fuoribordo negli ultimi 20 anni.

Fonte: Skynews →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista cade in acqua durante la crociera: notte da incubo in mare aperto

Today è in caricamento