rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021

"Dall'anno prossimo in Italia sarà obbligatorio studiare i cambiamenti climatici a scuola"

L'annuncio del ministro dell'Istruzione Fioramonti: "Voglio fare del sistema educativo italiano il primo che pone l’ambiente e la società al centro di ciò che impariamo"

Dal prossimo anno nelle scuole italiane si studieranno i cambiamenti climatici e lo sviluppo sostenibile. Ad annunciarlo in un'intervista all'agenzia Reuters è il ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti. Dal prossimo settembre, ha spiegato il titolare del dicastero di viale Trastevere, tutte le scuole pubbliche dedicheranno 33 ore all'anno (ossia quasi un'ora a settimana) allo studio dei problemi legati al cambiamento climatico e materie tradizionali come geografia, matematica e fisica saranno studiate in una nuova prospettiva legata allo sviluppo sostenibile.

"L’intero ministero sta cambiando per fare della sostenibilità e del clima il centro del modello educativo”, ha detto Fioramonti. “Voglio fare del sistema educativo italiano il primo che pone l’ambiente e la società al centro di ciò che impariamo".

Le idee "green" del ministro Fioramonti

Reuters ha ricordato le numerose critiche ricevute da Fioramonti nei mesi scorsi, per le sue idee "green" (dall'incoraggiamento agli studenti a partecipare agli scioperi sul clima alle sue proposte di nuove tasse sui biglietti aerei, la plastica e gli alimenti zuccherati per raccogliere fondi per l'istruzione) alle sue posizioni progressiste e ambientaliste antitetiche a quelle dell'ex alleato di governo Matteo Salvini.

"Sono stato ridicolizzato da tutti e trattato come lo scemo del villaggio e ora, pochi mesi dopo, il governo sta usando due di queste proposte e mi sembra che sempre più persone siano convinte che sia la strada da percorrere", ha detto Fioramonti, riferendosi alla plastic tax e alla tassa sulle bevande zuccherate contenute nella manovra (quest'ultima non sembra essere in discussione, mentre quella sulla plastica potrebbe saltare).

Fonte: Reuters →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dall'anno prossimo in Italia sarà obbligatorio studiare i cambiamenti climatici a scuola"

Today è in caricamento