Sabato, 25 Settembre 2021

Quando si deciderà sul lockdown in Campania

Un dossier dell'Iss descrive la situazione della regione e di Napoli, dove la trasmissione del coronavirus è incontrollata. Sul tavolo c'è la chiusura generalizzata di tutte le attività

C'è un dossier dell'Istituto Superiore di Sanità sulla Campania e su Napoli che a breve sarà messo a disposizione del Comitato Tecnico Scientifico e della Protezione civile e, attraverso la cabina di regia Governo-Regioni, comunicato alle amministrazioni regionale e comunale. Il Mattino scrive oggi che ad annunciarlo nei giorni scorsi è stato lo stesso ministero della Salute con una lettera inviata al sindaco di Napoli Luigi De Magistris e al primo cittadino di Milano Giuseppe Sala.

Il quotidiano specifica che lo scenario generale è quello di una trasmissibilità del virus non più controllata con rischi di tenuta del sistema sanitario nel breve periodo, con valori di Rt che a Napoli e provincia sistematicamente e significativamente maggiori di 1,5 che porterebbero richiedere misure di mitigazione e contenimento più aggressive nei territori interessati con chiari segnali di collasso dei servizi assistenziali ospedalieri e sistemi di tracciamento sempre più in affanno.

Se ci fosse l’ulteriore crescita dei contagi ciò potrebbe comportare rischi di diffusione per le classi di età più elevate e ad alto rischio. Quanto tutto questo possa tradursi in un lockdown generalizzato (che durerebbe fino a dicembre) nessuno può dirlo anche perché nessuna decisione, né tecnica né politica, è stata ancora assunta.

Cruciali saranno i prossimi giorni in cui verificare i risultati delle misure restrittive già assunte anche alla luce dell’emergenza che si registra in altre regioni. 

Dpcm: il lockdown "morbido" anticipato ai primi di novembre?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando si deciderà sul lockdown in Campania

Today è in caricamento