Giovedì, 6 Maggio 2021

"Il suo cane non può salire sull'aereo": non vedente costretto a rimanere a terra

La denuncia di Andrea: il suo cane-guida Bella non è stato fallo salire sul volo

Un passeggero non vedente non è potuto salire a bordo di un volo Ryanair perché la compagnia non avrebbe fatto imbarcare il suo cane guida. Questa la denuncia di un giovane trapanese. 

Andrea Barbera avrebbe dovuto prendere il volo in partenza da Palermo da Punta Raisi insieme al suo cane Bella, "i miei occhi", come la definisce lui. 

"Non hanno voluto prendere Bella a bordo - ha raccontato Andrea all'emittente tv Telesud - e siamo rimasti a terra".

"E' strano perché altre volte ho volato con Ryanair, sia da Trapani sia da Palermo. Loro sostengono che la compagnia non riconosce questo tipo di cane nel loro programma e che riconoscono solo quelli delle scuole di Firenze e Milano. Ho esibito certificato e tesserino, ma a nulla è servito. I bagagli sono arrivavti, perché li avevo spediti a parte. Io purtroppo no"

Fonte: PalermoToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il suo cane non può salire sull'aereo": non vedente costretto a rimanere a terra

Today è in caricamento