Venerdì, 24 Settembre 2021

Salvato dopo cinque giorni sotto terra: l'incredibile storia del bassotto Ralph

Ralph, un dolcissimo cane bassotto, ha rischiato di pagare a caro prezzo la sua curiosità: i suoi proprietari da cinque giorni lo cercavano disperatamente

Foto: Ansa (repertorio)

E' rimasto aggrappato alla vita con tutte le sue forze. Ralph, un dolcissimo cane bassotto, ha rischiato di pagare a caro prezzo la sua curiosità: i suoi proprietari da cinque giorni lo cercavano e i canili del West Yorkshire erano stati allertati. Nessuna traccia, si era come volatilizzato durante una passeggiata al parco.

Ci ha pensato Edie, la sorella bassotto, a risolvere la situazione. Sfruttando il suo olfatto ha iniziato a scavare una buca in un campo a circa un chilometro e mezzo da casa: Ralph era rimasto incastrato sotto un metro e mezzo di terra, nella tana di un coniglio. Cinque giorni trascorsi praticamente un metro e mezzo "sotto terra". Probabilmente inseguendo un coniglietto aveva scavato un po' troppo, ed era rimasto incastrato fra i cunicoli. Cisono volute ore di lavoro per liberare il cane.

Grande gioia per la proprietaria Sarah: "Appena uscito dal buco è andato a fare pipì vicino ad un albero, poi ha iniziato a scodinzolare come se nulla fosse accaduto". Ralph sta benissimo: era solo un po' stanco e molto affamato. "Aveva le unghie devastate, deve aver scavato senza sosta per uscire - racconta Sarah - Siamo ancora sotto shock. Gli è sempre piaciuto rincorrere i conigli". La lezione stavolta gli sarà servita?

Fonte: Sunday Times →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvato dopo cinque giorni sotto terra: l'incredibile storia del bassotto Ralph

Today è in caricamento