rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Afghanistan

Il cantante folk brutalmente ucciso dai talebani

 Fawad Andarabi, conosciuto in tutto l'Afghanistan, è stato trascinato fuori casa dai miliziani e ucciso. La denuncia dell'ex ministro Masoud Andarabi: "La brutalità dei talebani continua''

Dall'Afghanistan arriva ancora una notizia di orrori e violenze: i talebani hanno "brutalmente ucciso" Fawad Andarabi un cantante noto in tutto il Paese. La notizia è stata confermata su Twitter dall'ex ministro afghano dell'Interno Masoud Andarabi, che ha denunciato questo terribile delitto: "Portava soltanto gioia alla sua valle e alla sua gente".

I talebani hanno trascinato il cantante fuori dalla sua casa e lo hanno ucciso, nella città di Andarab, nella parte meridionale della provincia di Baghlan. "La brutalità dei talebani continua ad Andarab. Oggi hanno brutalmente ucciso un cantante folcloristico, Fawad Andarabi, che stava semplicemente portando gioia in questa valle e alla sua gente. Come qui dove canta 'nostra bella vale, terra dei nostri padri'. Non ci sottometteremo alla brutalità dei talebani", ha twittato l'ex ministro, allegando un video del cantante ucciso. Vi si vede un uomo anziano accoccolato su un tappeto steso sul prato di una valle montana, mentre canta e suona una strumento tradizionale. Accanto a lui un ragazzo con un altro strumento musicale afghano.

Fonte: Twitter →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cantante folk brutalmente ucciso dai talebani

Today è in caricamento