Giovedì, 28 Ottobre 2021

Il Cardinale O'Brien aveva una relazione con uno degli accusatori

Stando a quanto rivelato dal quotidiano scozzese The Herald, il cardinale avrebbe ammesso la sua relazione dopo essere stato messo sotto accusa per i comportamenti tenuti verso i sacerdoti negli anni '80

Il cardinale Keith O'Brien, ex primate della chiesa cattolica del Regno Unito, ha avuto una lunga relazione con uno degli uomini che nelle scorse settimane lo hanno accusato di comportamenti sessuali "inappropriati" negli anni '80. Accuse che hanno indotto il cardinale a non partecipare al Conclave e che hanno accelerato le sue dimissioni da arcivescovo.

Stando a quanto rivelato dal quotidiano scozzese The Herald, il cardinale avrebbe ammesso la sua relazione dopo essere stato messo sotto accusa per i comportamenti tenuti verso i sacerdoti negli anni '80. Il presunto 'partner' di O'Brien avrebbe lasciato il sacerdozio a metà degli anni '90, ma avrebbe poi ripreso i voti e oggi vivrebbe lontano dalla Scozia. Secondo il quotidiano, l'uomo avrebbe avuto contatti telefonici regolari con il cardinale fino a poco tempo fa e sarebbe stato anche un visitatore abituale della sua residenza ufficiale a Edinburgo.

Il quotidiano denuncia anche come le accuse contro O'Brien siano state fatte emergere da preti gay per ritorsione contro l'ipocrisia del cardinale sul matrimonio omosessuale. La decisione di denunciare un comportamento noto da anni, hanno sottolineato diverse fonti, sarebbe stata presa dopo le dichiarazioni di O'Brien sull'omosessualità come "degrado morale".
 

Fonte: Herald Scotland →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cardinale O'Brien aveva una relazione con uno degli accusatori

Today è in caricamento