Sabato, 27 Febbraio 2021
La storia / Regno Unito

Ex miss Inghilterra è a capo del gruppo dell'università di Oxford che ha lavorato al vaccino

Carina Tyrrell guida il gruppo di scienziati che ha lavorato sulla sicurezza dei vaccini. Nel 2014 ha vinto il concorso di bellezza ed è arrivata quarta a Miss Mondo

Nel 2014 ha vinto Miss Inghilterra ed è arrivata quarta a Miss Mondo. Nell'ultimo anno è stata a capo delle ricerche effettuate dall'università di Oxford per la scoperta del vaccino contro la Covid-19. È la storia di Carina Tyrrell, la ricercatrice 31enne riconosciuta unanimemente come una delle menti più brillanti del Regno Unito. Se in un primo momento è diventata famosa in patria per il concorso di bellezza di cui fu la regina, adesso lo è ancora di più per aver partecipato a un'impresa scientifica titanica. Laureta in medicina a Cambridge e con un master in Sanità pubblica, la Tyrrell si è occupata in particolare dei lavori sulla messa in sicurezza del vaccino. Il Regno Unito ha già cominciato la campagna vaccinale segnando il record europeo sotto questo punto di vista.

La carriera da modella 

Nonostante siano lontani i tempi delle passerelle, la Tyrrell ricorda con affetto quel periodo della sua vita. “Sostengo ancora davvero Miss Mondo e Miss Inghilterra di cui sono giudice ancora. Ma non pensavo che sei anni dopo avrei fatto parte di una squadra alla ricerca di un vaccino durante una pandemia globale di questa portata. Ovviamente è in fase di lancio ora ed è fantastico che tutto il duro lavoro sia stato ripagato. È stata dura a volte quando pensi a tutte le famiglie che hanno sofferto e abbiamo lavorato duramente per arrivare a questo punto”.

Figlia d'arte 

La Tyrrell è figlia d'arte visto che la madre Sue lavorava all'Oms mentre il padre Mark è un fisico di fama mondiale. Lei è nata in Svizzera ma ha sempre vissuto in Inghilterra. Da piccola ha sempre sognato di entrare a far parte di un team che scoprisse vaccini per malattie terribili come la malaria. Stava già lavorando all'Oms in un team di ricerca sulle pandemie quando è arrivato il Coronavirus. “All'improvviso il virus ha avuto tutta l'attenzione del mondo medico. Ho lavorato come parte del personale dell'Università di Oxford per esaminare il vaccino e gli studi clinici”. Un'esperienza simile l'aveva già fatta come borsista all'università di Cambridge.

Come divenne Miss Inghilterra 

Una predestinata che divenne Miss Inghilterra quasi per caso. Vide una pubblicità di una sfilata di moda in un centro commerciale. Decise di partecipare e venne scelta per partecipare al concorso nazionale. Da lì poi il successo contemporaneo alla fine dell'università di Medicina. L'amore per la scienza ha però prevalso sul mondo della moda e ha deciso di proseguire la sua carriera accademica senza mai rinnegare i suoi trascorsi da miss.

Il lavoro sui vaccini

Il suo team è stato responsabile del lavoro sui vaccini Pfizer, Moderna e Oxford AstraZeneca. La qualità dei suoi studi ha messo il marchio di sicurezza sui vaccini e lei è in prima linea anche per incoraggiare le persone a vaccinarsi. “È importante che le persone siano vaccinate e incoraggio tutti ad accettare il vaccino quando viene offerto. Questa è la via da seguire: le vaccinazioni aiutano te stesso e la popolazione in generale”.

Fonte: Daily Mail →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex miss Inghilterra è a capo del gruppo dell'università di Oxford che ha lavorato al vaccino

Today è in caricamento