rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024

Il codice sulla carta d'imbarco che è meglio non avere

Cosa succede se sul biglietto d'aereo troviamo la sigla 'SSSS'? L'acronimo vuol dire 'Secondary Security Screening Selection' e preannuncia controlli massicci sul proprietario della carta d'imbarco

Tra code, bagagli e ritardi, viaggiare in aereo è spesso uno stress più che un piacere. Ma può diventare anche peggio se sulla carta d'imbarco compare il codice 'SSSS' che, come spiega Bradley Jolly in un articolo su Metro.co.uk, sta per 'Secondary Security Screening Selection'.

Un codice che si può semplicemente tradurre in maggiori controlli in aeroporto per il viaggiatore in questione. L'assegnazione di questa 'stringa' avviene in maniera casuale, quindi chiunque può ritrovarsi le quattro 'S' sulla propria carta d'imbarco. Le probabilità salgono per i biglietti comprati all'ultimo momento, per quelli pagati in contanti o per quelli di sola andata.

Ma cosa deve aspettarsi chi ritrova sul proprio biglietto questa sigla? Maggiori controlli, perquisizioni approfondite, verifiche sul bagaglio e sul detentore del biglietto. Secondo i funzionari della sicurezza statunitense si tratta di una tecnica utile per tracciare le persone pericolose in entrata e in uscita dagli Usa.

Fonte: Metro Uk →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il codice sulla carta d'imbarco che è meglio non avere

Today è in caricamento