Mercoledì, 14 Aprile 2021

La casa è senza climatizzatore: uccide la proprietaria

Un uomo di 66 anni ha ucciso a colpi di arma di fuoco la 71enne proprietaria della casa che aveva in affitto: secondo gli inquirenti la furia omicida sarebbe stata scatenata dall'assenza di aria condizionata

Foto di repertorio

Aveva preso una casa in affitto, ma questa era sprovvista di aria condizionata. Sarebbe questo, secondo gli inquirenti, il motivo che avrebbe spinto un 66enne ad aprire il fuoco e ad uccidere una donna di 71 anni, proprietaria dell'abitazione, nella cittadina francese di Les Arcs-sur-Argens, nel sud-est del paese. 

La vicenda è raccontata dal quotidiano locale Var Matin, che fa riferimento ad un'indagine per omicidio. La vittima è una signora "dolce, gentile e premurosa", apprezzata dai concittadini. A quanto pare, l'uomo che aveva affittato l'abitazione si lamentava da settimane per l'assenza di un climatizzatore. Secondo i familiari della vittima, l'installazione dell'impianto non sarebbe potuta avvenire prima di ottobre.

Fonte: Var Matin →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La casa è senza climatizzatore: uccide la proprietaria

Today è in caricamento